Parco macchine

Di seguito, suddiviso per stabilimento, un elenco dettagliato del parco macchine Sacel:

 

STABILIMENTO DI OZEGNA:

Ufficio Tecnico

  • n. 1  stazione CAD di progettazione Solidworks (Versione 2010 professional SP3)
  • n. 7  stazioni CAD di progettazione VISICAD (Versione 17)
  • n. 2  stazioni CAM verso VISICAD
  • n. 1  stazione CAM DELCAM
  • n. 4  stazioni CAD per consultazione dislocate all’interno dell’officina

Possibilità di importare files in formato:

ACIS, ADOBE PHOTOSHOP, AUTODESK INVENTOR, CADKEY, GRAPHIS CATIA, DXF3D, DXF/DWG, eDrawings, IGES, PARASOLID, Pro/ENGINEER, RHINO, SOLIDEDGE, STEP, STL, UNIGRAPHICS II, VDAFS, VIEWPOINT, CATIA v. 4 e v. 5.

Attrezzeria

  • n. 4 impianti elettroerosione a filo

- 1 Charmilles ROBOFIL 510

- 1 Charmilles ROBOFIL 330F

- 1 Seibu EW-700K1

- 1 Sodick SL600Q

  • n. 2 impianti elettroerosione a tuffo

Charmilles Roboform (con presetting Erowa)

  • n. 1 rettifica tangenziale CN

Jung Ja 500

  • n. 4 rettifiche tangenziali

- 3 Tacchella

- 1 Delta

  • n. 6 banchi attrezzati per montaggio stampi

Reparto lavorazioni meccaniche

  • n. 1 Centro di lavoro combinato di tornitura e fresatura a CN

MAZAR INTEGREX 200-IV

  • n. 1 Fresatrice CN 5 assi con mandrino ad alta velocità

DECKEL MAHO – DMU 50 EVOLUTION

  • n. 1 Fresatrice CN in grado di lavorare ad asse orizzontale e verticale, con divisore controllato,

corse 1600x800x700  HURON EX

  • n. 1 Fresatrice CN M Zero

VPC 1000

  • n. 1 Fresatrice CN

Cernotto

Fresatrici tradizionali, lapidello a tazza, sega a nastro, seghetto, cesoia, tornio parallelo, sabbiatrice, stazione di saldatura, filettatrici, trapani.

 

STABILIMENTO DI SAN GIORGIO CANAVESE:

Produzione

  • n. 11 presse meccaniche e C.N. da 16 a 500 t attrezzate per lavorazioni automatiche

Presse fino a 100 ton

  • n. 1  pressa Ico, 16 ton, linea alimentazione automatica + raddrizzanastro 130
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 40 ton, linea alimentazione pneumatica + raddrizzanastro 160
  • n. 1  pressa Balconi, 50 ton, linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 200
  • n. 1  pressa Losa, 63 ton, linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 300
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 63 ton, linea alimentazione pneumatica + raddrizzanastro 200

Presse oltre a 100 ton

  • n. 1  pressa Roche, 125 ton, linea alimentazione pneumatica + raddrizzanastro 400
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 200 ton, doppio montante con linea alimentazione a calandra autoalimentante 600 x 3
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 200 ton, con linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 500
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 200 ton, con linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 400
  • n. 1  pressa Agostino Colombo, 250 ton, doppio montante con linea alimentazione a calandra autoalimentante 500 x 3
  • n. 1  pressa Kalinin 500 ton, doppio montante e linea alimentazione a calandra autoalimentante 800 x 2 con portata 5000 kg

n. 6  presse da 16 a 160 ton per lavorazioni di ripresa

  • n. 1  presse da 16 ton, Ico
  • n. 1  pressa da 25 ton, Agostino Colombo
  • n. 1  pressa da 80 ton, Ambrogio Galli
  • n. 1  pressa da 100 ton, Agostino Colombo
  • n. 1  pressa da 160 ton, idraulica, Veb Verma
  • n. 1  pressa da 80 ton, idraulica, Vremac

n. 3  presse da 60 a 150 ton per stampaggio materiale plastico

  • n. 1  pressa 60 ton Battenfeld
  • n. 1 presse 80 ton Battenfeld
  • n. 1  presse 150 ton Battenfeld

Tutte le macchine sopra descritte sono dotate di centraline per canali caldi (8 canali + 2 fasce), essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi.

n. 3  presse di costampaggio verticale con tavola rotante

  • n. 1  pressa 60 ton, Battenfeld

Doppia iniezione verticale/orizzontale a tavolo rotante a due posizioni con asservimenti robotizzati di caricamento robot lineari + vibratori e robot + tranciatura da nastro, trasferimento e controllo telecamera automatico. Essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi.

  • n. 1  pressa 110 ton, Battenfeld

Pressa iniezione verticale a tavola rotante a due posizioni con asservimenti robotizzati di caricamento, stazione di piegatura / tranciatura PIN a Transfer, robot lineari, trasferimento e controllo telecamera, test diellettrici automatici. Essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi pressurizzata

  • n. 1  pressa 150 ton, Battenfeld

Pressa iniezione verticale a tavola rotante a due posizioni con asservimenti robotizzati di caricamento, stazione di piegatura / tranciatura PIN a Transfer, robot lineari, trasferimento e controllo telecamera, test diellettrici automatici. Essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi pressurizzata.

n. 4  stazioni di saldatura laser YAG e CO2 con automatismi per lavorazioni di serie

  • n. 1 stazione CO2  Triangon  2000W e tavola girevole
  • n. 1 stazione CO2  Triangon  2500W a ricircolo pallet
  • n. 1 stazione YAG  500W con tavola rotante a 2 posizioni + doppia fibra di saldatura montata su robot antropomorfo a 6 assi
  • n. 1 stazione YAG 40W CNC 4 assi

n. 2  saldatrici a punti

n. 1 Tecna,  60 Kw

n. 1  stazione di saldatura

TIG con robot antropomorfo 6 assi a pendolamento a 2 stazioni, con asse rotante passo passo e chiusure pneumatiche.

n. 2  sabbiatrici

n. 1 Norblast a tappeto rotante, a 4 pistole

n. 1 Finimac a cestello e a nastro

n. 1  stazione di barilatura

Nicem, completa di asciugatura ed impianto di depurazione dell’acqua

n. 2  lavatrici a solvente

n. 1 Dollmar – 4 cestelli lavaggio a solvente

n. 1 impianto USSETI ad acqua e ultrasuoni con trasferimento cestelli

n. 1  forno

Ocras Zimbelli – 9 cestelli, temperatura max. 450 °

n. 1 filettatrici a teste multiple

n. 1 Temco M10 a testa multipla

n. 1 Frese

n. 1 fresa EIKON, multimandrino con pendolamento a 2 stazioni e chiusure idrauliche

n. 3 ribaditrici

n. 1 Baltec, Roto-orbitali

n. 2 PEM, con asservimento automatico per boccole e perni

n. 2 rettifiche

n. 1 rettifica in piano VIOTTO, con caricamento automatico e tavola rotante

n. 1 rettifica in tondo OLIVETTI, con caricamento automatico

 

Reparto Manutenzione:

n. 1 lapidello in piano

MICROSTATIC LODI 400x1000

n. 3 rettifiche in piano

n. 1 rettifica PROPRA

n. 2 rettifiche  TACCHELLA 4M

n. 1 trapano Olivetti

n. 1 Fresa Rambaudi

 

Sala Metrologica/ Qualità:

n. 1 macchina di controllo CMM DEA

Modello Pioneer  800x1200x600

n. 1 macchina di prova trazione

Macchina di prova materiali ACQUATI modello A/9I portata N 40000

Durometro

Modello Galileo Misure Brinell – Vickers – Rockwell

Rugosimetro

Modello Mitutoyo     SJ-201

Modello Tesa             90G

n. 1 macchina di misura combinata ottica + tastatore

OGP SMARTSCOPE FLASH corse 800x600x400

n° 1 Spessimetro digitale per rivestimenti

 

STABILIMENTO DI LUSIGLIE:

N.3  stazioni di saldatura a Punti

saldatura a punti con robot antropomorfo a 6 assi con doppia pinza di saldatura a 2 stazioni con pendolamento, posizionatori pneumatici e rotanti

N.2  stazioni di saldobrasatura

saldobrasatura a fiamma con impianto antiossidante e aspirazioni.

N.2  stazioni di Smerigliatura

stazione con robot antropomorfo a 6 assi con testa smerigliatrice per rettifica profili , a 2 stazioni con pendolamento

Fresatura

n. 1 fresa SPIN, multimandrino con tavola rotante e chiusure idrauliche

n. 2 stazioni di fresatura a teste multiple con tavola rotante

 

STABILIMENTO SACELEST:

Produzione:

N.4  presse meccaniche da 70 a 300 t attrezzate per lavorazioni automatiche

  • n. 1  pressa ROSS, 250 ton, doppio montante con linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 500 x3
  • n. 1  pressa Zani, 300 ton, doppio montante con rallentamento e linea alimentazione a calandra autoalimentante 600 x 3
  • n. 1  pressa Rovetta, 300 ton, doppio montante con linea alimentazione a rulli + raddrizzanastro 500 x3
  • n. 1  pressa Agostino Colombo 70 ton, con linea alimentazione pneumatica + raddrizzanastro 300

N.3  stazioni di Ricalcatura e Controllo Visivo

  • n. 3 linee di ricalcatura a tavola rotante con riscaldamento, ricalcatura, suddivisione piste , controllo dielettrico e vidimazione
  • n. 1 linea di controllo visivo con telecamere a tavola rotante, controllo dielettrico e vidimazione

n.2  linee di saldatura a punti

  • n. 1 Carpaneto, 60 Kw a doppia testa sequenziale automatica con sistema di controllo e filettatura a transfer
  • n. 1 Tecna, 125 Kw con controllo e ripasso filetti

n. 2  presse da 150 a 250 ton per stampaggio materiale plastico

  • n. 1 presse 150 ton Battenfeld
  • n. 1  presse 250 ton Battenfeld con robot antropomorfo per carico componenti e imballo

Tutte le macchine sopra descritte sono dotate di centraline per canali caldi (8 canali + 2 fasce), essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi.

n. 1  presse di costampaggio verticale con tavola rotante

n. 1  pressa 80 ton, Turra

con asservimenti robotizzati di trasferimento e controllo telecamera automatico e dielettrico. Essiccatori materiale e centralina condizionamento stampi.

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più